Image

I Nostri Incontri

CULTO DI ADORAZIONE
DOMENICA ALLE ORE 10:30
RIUNIONE DI PREGHIERA/STUDIO BIBBLICO
MARTEDI' ORE 18:30
EVAGELIZZAZIONE DI STRADA
LUNEDI' MERCOLEDI' VENERDI
INCOTRO GIOVANI
SABATO ORE 15:30

Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna
Via Pastrengo, 78 - 10024 Moncalieri (TO)
Image

Per Info e Contatti

Chiesa della Grazia di Moncalieri

Mi chiamo Luigi Pecora, sono nato a Torino il 3 aprile 1964, da genitori emigrati dal sud, precisamente da Agropoli (SA). Dal 2000 sono il pastore della Chiesa Battista della Grazia di Moncalieri, in provincia di Torino. Sono sposato con mia moglie Graziella ed ho una figlia, Alexia, di 21 anni, che ha seguito le orme spirituali dei genitori. Ho conosciuto la fede evangelica nel 1989 e due anni dopo sono stato battezzato. La mia congregazione è membro dell’ Alleanza Evangelica Italiana.
La nostra Chiesa, è attiva su vari fronti, ed ispirandosi ad Atti 6:1-7, attua un duplice ministero: prioritariamente l’annuncio del Vangelo, e subito dopo il servizio diaconale nei confronti delle fasce deboli della nostra cittadina. Questo è il nostro programma settimanale: 
Il lunedì, il mercoledì e il venerdì sono i giorni dedicati all’ evangelizzazione di strada, con la distribuzione di pubblicazioni a carattere biblico;
Il martedì alle 18:30 svolgiamo lo studio biblico e/o l’incontro di preghiera;
Il sabato, dalle 15:30 alle 18:00 riserviamo un tempo per i ragazzini della comunità. Si occupano di loro quattro animatori.
La domenica alle 10:30, è l’appuntamento centrale in cui la comunità intera si riunisce per il culto di adorazione. La Scuola Domenicale per i bambini si svolge da settembre a giugno, in contemporanea al culto.
In settimana, su appuntamento, organizzo degli studi biblici individuali di primo discepolato, in vista del battesimo, a beneficio delle persone che rispondono alla chiamata di Gesù.
Il giovedì dalle 19:00 alle 19:30, doniamo una cena take away a circa 30 persone, inviateci dai servizi pubblici di assistenza sociale.
Inoltre settimanalmente, regaliamo una “spesa di sollievo”, contenente prodotti alimentari raccolti presso la grande distribuzione, sempre a vantaggio delle persone in difficoltà. Nel 2018 abbiamo acquistato una roulotte da collocare nel giardino della Chiesa, per situazioni di emergenze abitative. Infatti, in essa è stato ospitato un nucleo familiare composto da due genitori ed un bambino, perché il capofamiglia, rimasto disoccupato, non poteva più avere una casa. Ovviamente, si è trattato di offrire una soluzione temporanea, in attesa che emigrassero in Francia, dove oggi stanno bene. Tale famiglia si è convertita al Signore.
Nel 2019, abbiamo offerto ospitalità a due persone, anch’esse nella condizione di non poter più pagare l’affitto di casa. Grazie a questa duplice missione, per la quale con una mano offriamo la Parola di Dio e con l’altra doniamo un simbolico “pezzo di pane”, abbiamo avuto la gioia di vedere molte anime convertirsi e battezzarsi.
La nostra comunità, dal mese di ottobre 2019, è stata inserita nel programma di ACP HUMANITARIAN AID, affinché essa possa garantire un servizio continuativo e strutturato, a beneficio di soggetti che fanno fatica a vivere la propria quotidianità. Allo scopo, la “Casa della Bibbia”, nel cui direttivo opero come consigliere, ha stampato un’edizione personalizzata del vangelo di Giovanni, proprio per le persone che si rivolgono a noi, al fine di ricevere assistenza.In queste ultime settimane di novembre, abbiamo aperto un progetto di sostegno solidale, nei confronti di una famiglia pastorale di rifugiati politici, provenienti dalla Siria. Avevano bisogno di trovare una casa a Moncalieri e di arredarla. Grazie al Signore che apre i cuori, una sorella della nostra comunità, ha affittato loro un alloggio che aveva a disposizione, vuoto da tempo, e con ACP HUMANITARIAN AID, abbiamo trovato i mobili per l’intera casa, a titolo gratuito. Il capofamiglia, pastore Fadi Mousa, ha aperto una piccola Chiesa, sempre a Moncalieri, in cui celebra il culto in lingua araba, con la missione di evangelizzare i mussulmani. In questi giorni, siamo particolarmente impegnati, su mandato dell’Alleanza Evangelica Italiana, nel portare la sua testimonianza di fede, presso altre Chiese Evangeliche. A tutt’oggi, la Chiesa Battista di Moncalieri, è riconoscente al Signore, per l’opportunità ricevuta legata al suo ingresso nella comunione fraterna dell’ AEBI. E ciò per proseguire un cammino assieme, potendo mettere anche in Piemonte, una bandierina di tale Associazione di Chiese Battiste.